Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Marco Innocenti - Working Progress

Marco Innocenti, con il suo lavoro fotografico Working Progress, ha iniziato l'anno 2017 dando lustro al Gruppo Fotoamatori Pistoiesi, proprio nel quarantesimo della sua attività.

Il progetto fotografico di Marco nasce in modo spontaneo, non premeditato, in un momento di profonda tristezza e apprensione per la malattia e il successivo decesso del cugino, al quale era legato da un profondo legame empatico. Marco ha vissuto con inquietudine questa vicenda, al punto da non riuscire a dormire. La mattina si recava prestissimo al lavoro ed indugiava nello spogliatoio, un luogo generalmente vissuto in modo distratto e affrettato. Ha avuto così il tempo per osservare i segni lasciati dai compagni e dalle autorità aziendali.

Marco è dotato di una presenza di spirito fuori dal comune. Lo sanno bene gli amici del GFP. Trova sempre il modo di collegare una battuta a qualche affermazione, scatenando le risate dei presenti. Ed è grazie a questa sua presenza di spirito che Marco coglie nei cartelli e nelle immagini che lo circondano, l'ironia della scritta retorica, l'autoderisione di un avviso con tutt'altre intenzioni, l'accostamento di immagini che, se osservate col taglio fotografico giusto, suscitano una spontanea ilarità.

All'inizio, quasi per gioco, Marco fissa con lo smartphone uno scatto al giorno e lo arricchisce con una nota arguta, probabilmente per alleggerire la drammaticità di quel momento particolare della sua vita.

Marco Innocenti - Questione morale

 

Working Progress raccoglie gli scatti più significativi fissati in stampe di piccolo taglio con le didascalie originali. Dopo la presentazione in anteprima al GFP, il lavoro è stato accolto dai circoli fotografici di Pistoia Le Fornaci, Misericordia, Breda e dagli amici del Fotoclub La Rocca di Castenaso riscuotendo ovunque elogi e apprezzamenti. L'ultimo, in ordine di tempo, ad aver espresso un giudizio molto lusighiero su questo lavoro è stato Massimo Agus, responsabile della didattica FIAF, durante la lettura dei portfolio che si è svolta il 10 Marzo nella sede del GFP.

Marco Innocenti - Puntuali Avvisi

Da tutti i soci del GFP un sentito ringraziamento per aver donato, attraverso il suo lavoro fotografico e la sua divulgazione, prestigio e visibiltà a tutto il Gruppo Fotoamatori Pistoiesi

Articolo di Riccardo Innocenti


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna